I Migliori siti italiani di Casino Online legali AAMS con bonus

Prova a giocare con i migliori casino online italiani legali con licenza AAMS. Prendi i bonus, scopri i giochi e vinci nei migliori casinò su internet

L’intelligenza artificiale sostiene il gioco d’azzardo

Published / by admin

gioco d'azzardo e intelligenza artificiale

A chi non conosce il mondo del gioco può, forse, sfuggire quanto può essere complicato gestirlo ed intuirne le preferenze, sopratutto quando si parla di industria del gioco, progettazione ed immissione sul mercato di un prodotto anziché un altro più adatto ai “desiderata” del giocatore o, meglio, di tanti giocatori. Oggi, con la tecnologia sempre più avanzata e software sempre più sofisticati si riesce a “predire” il comportamento del giocatore oppure le sue reazioni: tutto questo è divenuto realtà ed è, senza ombra di dubbio, “un potere” in più in mano ai progettisti ed agli “studiosi” dei giochi che con i loro “studi” dilettano tanti utenti.

Una piattaforma, B-Neuron di BtoBet, basata sulla Gaming Intelligence dei casino online, tramite speciali algoritmi può fornire numerose e dettagliate informazioni sul giocatore come per esempio il suo grado di soddisfazione, che tipo di giocatore è ed il genere di segmento al quale appartiene. Grazie, quindi, all’intelligenza artificiale gli operatori con regolare licenza possono accedere automaticamente ai dati del giocatore in relazione al suo comportamento ed alla sua attività di gioco. E tutto questo favorisce l’operatore nel consigliare che tipo di azione ”mettere sul piatto” relativamente al tipo di utente, di programmare facilmente le migliori strategia ed attività di promozione specifica, pianificare il marketing “ad personam”.

Rende possibile, e questo forse è un tassello predominante ed imprescindibile, il controllo del rischio finanziario tramite un sistema gestito dall’Intelligenza Artificiale che misura l’esposizione di ogni singola campagna di bonus per evitare abusi e consente di essere sempre aggiornati su informazioni particolarmente critiche per gestire al meglio le strategie di business. Questo sistema particolarmente avanzato di bonus consente la costante offerta di incentivi per i giocatori che, una volta registrati, possono venire monitorati nel loro modo di giocare e depositare. Nello stesso tempo lo stesso sistema propone la possibilità di premiare i giocatori con bonus e promozioni in modo da accattivarne la attenzione e trattenerli sulla piattaforma.

La Gaming Intelligence permette, anche, di accorciare i tempi relativamente ad eventuali lamentele da parte dei giocatori: questo è un vantaggio che pone il giocatore in condizione di qualificare il comportamento della piattaforma e di avere certamente un valore aggiunto nonché proporre azioni correttive valide per l’utente che lo fa sentire al centro dell’attenzione ed, automaticamente, si gratifica. Sembra una cosa assurda… ma è così. Quasi l’utente non si accorge più del proprio inconveniente, ma viene assorbito dalla velocità, dalla professionalità e dalla sistemazione di quel “qualcosa” che non funzionava al momento ed è portato a dimenticarsene ed a venire attratto dalla soluzione e da come viene sottoposta, dalla gentilezza e dalla prontezza dell’intervento.

Una considerazione particolare del Ceo di BtoBet la si vuole riproporre laddove afferma e ritiene che la Gaming Intelligence possa essere di vitale importanza per l’industria di riferimento e che l’Intelligenza Artificiale sia un importante strumento per gli operatori autorizzati che in questo modo possono suggerire agli “utenti dei contenuti di gioco, mirati sui loro gusti ed aggregare giocatori simili”. E conclude lo stesso Ceo: “Adottare una intelligenza di gioco è vitale per permettere al business di rimanere competitivo e di primeggiare nel mercato del gambling”.